UNDER 20: SAN VITO CORSARO A GORIZIA

Esordio positivo per la rinnovata squadra del San Vito Trieste nel girone Trieste/Gorizia del campionato Under20 Fvg. I ragazzi di coach Reale hanno violato il parquet del PalaBrumatti di Gorizia imponendosi sulla Us Goriziana con il punteggio di 76 a 62.

La compagine giuliana si presenta ai nastri di partenza del campionato con alcune novità  rispetto alla passata stagione. Ma il desiderio di ripetere se non migliorare il quarto posto finale dello scorso anno  è presente in tutti i componenti del roster.

La partita inizia con un sostanziale equilibrio con le squadre che, ancora un po’ imballate, faticano a trovare la via del canestro. Il San Vito riesce comunque a finire in vantaggio il primo quarto di un solo punto (13-14) con coach Reale che incita i suoi dispensando consigli sulle modalità per migliorare le scelte in attacco.

Dopo le iniziali fasi di studio ci si attende il cambio di marcia ma la Goriziana trova nel tiro dai 6,75 un’arma micidiale per irretire il San Vito. Una pioggia di triple si abbattono sul canestro giuliano (alla fine saranno ben 10!) ed, a metà del secondo periodo, i padroni di casa si trovano in vantaggio di sei lunghezze (25-19).

A questo punto il merito di Capanni e compagni  è quello di non disunirsi. Grazie infatti a buone azioni nell’area isontina,  ricuce così lo strappo andando al riposo lungo in perfetta parità (33-33).

La chiave del match si può riassumere in due elementi che caratterizzano l’avvio del terzo quarto. Capitan Lunardelli realizza 10 punti fila merito anche di ottimi anticipi difensivi sugli avversari mentre Paoletti  diventa la guardia del corpo del miglior tiratore avversario (Conzutti) annullando, di fatto, l’arma che fino a quel punto aveva tenuto in partita la Goriziana.

Nonostante un tentativo di reazione della squadra di coach Glessi, il parziale di 24 a 13 consente al San Vito di affrontare l’ultima frazione con un pizzico di convinzione e serenità in più.

Non bastano quindi un paio di bombe e la buona volontà degli avversari per mettere in dubbio la vittoria finale dei giuliani che conquistano così il primo referto rosa della stagione.

Molto soddisfatto a fine gara coach Reale, nell’occasione assistito da Giorgio Zerial per l’assenza di Mauro Bembich. Il lavoro svolto in fase di preparazione ha dato i suoi primi frutti facendo altresì  intravedere la possibilità di disputare una buona stagione.   

Dopo una settimana di riposo, il San Vito  sarà ospite del Santos presso la Palestra dell’I.T.Da Vinci a Trieste in un classico derby cittadino. Palla a due ore 21.15 del 6 novembre p.v.

U.S. GORIZIANA – ASD SAN VITO TRIESTE  62-76

US GORIZIANA: Hoti 8, Marchetto, Salkovic 12, Di Lenardo 2, Conzutti 17, Portelli, Pizzo 13, Tomadini 6, Parise 1, Mutavcic 3 Iacumin. All.re Glessi

ASD SAN VITO TRIESTE: Petronio 2, Paoletti 7, Dovier 11, Toscano 10, Ruzzier 5, Capanni 7, Mazzone 9, Marcori 8, Lunardelli 13, Scopaz, Russo Cirillo, Trento 4. All.re Reale Ass.te Zerial

Condividi