SERIE D: SAN VITO, LA RINCORSA CONTINUA CON LA VITTORIA A GRADO

PalaTrieste

Nel posticipo della 9a giornata del campionato di serie D – Girone Usaj Savo il San Vito Trieste si impone sul campo della Pallacanestro Grado con il punteggio di 69 a 77, confermando il discreto momento di forma certificato da quattro vittorie nelle ultime cinque giornate.

La partita poteva nascondere delle insidie ed infatti la squadra di coach Caterini sorprende in avvio i giallo blu di Morelli con veloci transizioni ben orchestrate da Calzolari.

Solo la tenacia di capitan De Petris (12 punti nel quarto) consente ai giuliani di mantenersi in scia dei lagunari alla fine del primo quarto (23-20).

Nonostante l’ottima presenza nei due pitturati, Dolcetti non è altrettanto lucido nelle conclusioni ma a metà della seconda frazione la sua “memoria realizzativa” ha un sussulto che gli permette di mettere due bombe consecutive. Il giovane Moscolin, sempre più integrato negli schemi della squadra, garantisce dinamismo e punti grazie ai quali il San Vito va al riposo lungo con tre lunghezze di vantaggio (39-42).

Largo al giovanissimo Valenti ad inizio ripresa che diventa protagonista nel bene e nel male (suo malgrado). Dapprima si vede fischiato un discutibilissimo fallo antisportivo che, seguito da due tecnici fischiati a Suzzi ed a coach Morelli, aumentano la tensione in campo nei confronti della coppia arbitrale. Poi stoppa la rimonta dei padroni di casa con una  perfetta conclusione dai 6,75.

Da quel momento, grazie anche agli assist di Viller e Ruzzier, l’inerzia della partita è tutta per gli ospiti mentre Grado, oltre al solito Calzolari, prova a reagire senza grandi risultati con l’ottimo Ballandini ed il cecchino A. Lugnan.

In una serata in cui tutto il roster è andato a referto per il San Vito sono altresì da elogiare le prove del veterano Delise (nella foto), a tratti incontenibile sotto le plance, e di Savi. Unica nota negativa, l’ennesimo infortunio occorso a Suzzi che lo terrà fuori causa per almeno due settimane.

A coach Caterini invece non resta che godersi le ottime prove della coppia Calzolari-Ballandini e preparare al meglio l’inevitabile post season dei play-out.

A.D. PALL. GRADO – A.S.D. SAN VITO TRIESTE 69-77

GRADO: Calzolari 25, Lugnan P., Bello, Lugnan A. 11, Longo, Ballandini 21, Marchesan, Gennaro 4, Crevatin 8  All.re Caterini

SAN VITO TRIESTE: Valenti 3, Viller 10, Ruzzier 6, Moscolin 8, Savi 6, De Petris 12, Tramonte 1, Marcori 2, Dolcetti 14, Prandi 2, Suzzi 2, Delise 11 All.re Morelli Ass.te Zerial

Sezioni