"QUANDO SI FINISCE UN PERCORSO" di Fulvia Merlak

PalaTrieste

Pubblichiamo una lettera di ringraziamento che la nostra istruttrice Fulvia Merlak ci ha inviato per ringraziare tutto il settore del minibasket dopo una annata piena di soddisfazioni

"Questa mattina mi è arrivato un whatsappino che si congratulava con me per i risultati raggiunti quest'anno e dell'ultima vittoria al torneo Suoncolora. Il messaggio mi è arrivato da un genitore di un bambino che ho allenato da seconda istruttrice tanti anni fa, ora è un bel giovanotto biondo che gioca ancora a basket. Il messaggio mi ha fatto pensare e ho deciso di scrivere questo ultimo articoletto perché l'affetto per una persona non finisce col finire di allenare il figlio ma perdura nel tempo se il sentimento è vero.

Colgo l'occasione per ringraziare l'associazione San Vito, perché senza di lei forse non vi avrei mai conosciuto. Ringrazio tutti i colleghi istruttori e allenatori della società con cui ho collaborato in tutti questi anni al San Vito; tutti ti insegnano qualcosa, sta a te mettere il colore giusto a ciò che vedi nella scatola degli apprendimenti.
Ringrazio una persona che sta a tanti km di distanza e meritava quanto me queste meravigliose vittorie, abbiamo sudato e gridato assieme, sempre presenti in palestra e dato tutto quindi è merito anche tuo...prima o poi festeggeremo queste conquiste davanti a una o due birre!!!
Dopo aver ringraziato i vostri bambini/ragazzi con non poco magone. e lo avete visto, ora tocca a voi, si proprio a voi grande sesto uomo in campo e fuori...perché se loro sono così e se abbiamo fatto tante cose e merito anche vostro, della vostra collaborazione e disponibilità. Ringrazio tutti i genitori dei bambini che ho allenato perché tutti voi mi avete dato qualcosa e mi avete sostenuta nel tempo, poi con alcuni è nato un forte affetto e dove ancora adesso quando ci si incontra si fanno lunghe chiacchierate. Le annate da ringraziare sono tante ma quelle che ricordo maggiormente vanno dal 2004 al 2010/2011,questi ultimi sono per l'annata perché anche con loro l'esperienza di San Marino è stata fantastica e un grazie a voi per la fiducia riposta a me e a Eric per aver permesso di fare un'esperienza sportiva lontana da casa a bambini così piccoli. Grazie a quasi nuovi genitori dei 2009 che sono stati sempre presenti e collaborativi. Come non ringraziare il gruppo di genitori dei 2007 dove forse tutto è nato (con la complicità dei 2006 e di alcuni genitori 2008 durante l'Adriatica cup di 3 anni fa!). La scia di esperienze sportive fatte con voi dal mare alla montagna, dal caldo al freddo, nessuno le potrà cancellare, esperienze tutte belle indipendentemente dal risultato sportivo. Grazie ai genitori dei 2007 per esserci stati! 
Ed infine voi genitori dell'ultimo anno, genitori dei piccoli grandi aquilotti a cui sono legata da un affetto smisurato per non dire che ho voluto proprio bene ai vostri figli; che dirvi...
grazie sarebbe troppo riduttivo ma non trovo altre parole. Grazie a chi mi ha sopportato, grazie a chi mi ha sostenuto , grazie a chi mi ha voluto bene nonostante un'annata intensa, grazie per l'amicizia ancora intatta, grazie per tutto l'aiuto dato nei tornei e grazie per le risate. Grazie a tutti vecchi e nuovi genitori, dei trofei ce ne dimenticheremo, forse, ma i ricordi e leemozioniprovate rimaranno per sempre.
Si ricorda sempre chi è stato importante per te! 
Buona estate a tutti. Fulvia"

Sezioni