UNDER18 GOLD: IL SAN VITO TRIESTE SI IMPONE A PORDENONE

PalaTrieste

Dopo la bella ma sfortunata partita di Casarsa giocata 48 ore prima, il San Vito Trieste si impone a Pordenone contro la FIPP per 61 – 81 confermando l’ottimo inizio di stagione che la vede ai vertici della classifica del campionato under18 gold.

Il divario fisico tra le due squadre ha consentito alla squadra allenata dal duo Hruby-Bembich di avere il controllo per tutta la partita, riuscendo a mantenere il volenteroso avversario sempre a distanza di sicurezza.

Dopo un primo quarto quasi di studio, i giuliani hanno progressivamente aumentato l’intensità e la concretezza sotto canestro affidandosi alle giocate di Blasi (top scorer finale con 24 punti) e Schwagel.

I locali hanno comunque mostrato delle buone giocate grazie alle iniziative di Colombaro, Palamin e Tonon ma non è stato sufficiente per impensierire la squadra triestina che ha evidenziato altresì l’ottima vena realizzativa e la velocità di esecuzione di Toso e Dudine.

Referto rosa quindi meritatamente conquistato dal san Vito Trieste che attende con fiducia il big match di lunedì 18 contro l’Udine Basket Club

FIPP Pordenone – SAN VITO Triste 61 – 81

SAN VITO Trieste: Valenti 2, Bozinovic, Dudine 13, Luci 2, Toso 15, Politi 1, Parentin 2, Schwagel 16, Prato 4, Blasi 24, Kelmendi  All.re Hruby  Ass.te Bembich

Sezioni